Amarischia & Ischia un legame di affetti

0
112

IMPRESA E SOLIDARIETA’: Ischia, Amarischia, l’azienda produttrice dell’omonimo amaro, attraverso la Caritas Ischia dona 500 pacchi alimentari e 1.000 mascherine.

Arcangelo Cola, patron dell’Amarischia, legatissimo all’isola, ha voluto donare attraverso il gruppo Caritas Ischitano, e grazie alla collaborazione dei Supermercati Decò Ischia, beni di prima necessità nelle case di 500 famiglie del territorio Ischitano, in difficoltà per il lungo lockdown imposto dall’emergenza Covid.

 “In questa circostanza così ardua l’iniziativa Amarischia for Caritas è stata per noi fondamentale – spiega Luisa Pilato della Caritas Diocesana di Ischia. La generosità di quest’azienda, infatti, ci ha permesso in questo mese di maggio di assicurare a ben 500 nuclei familiari un pacco pieno di beni di prima necessità come pasta, olio, scatolame, biscotti, latte, ecc., ad ogni pacco sono state aggiunte inoltre una coppia di mascherine, dispositivo di protezione essenziale e non facile da reperire a costi ragionevoli.”

L’operazione è stata facilitata dal coordinamento con la catena di supermercati Decò Ischia ha permesso il rifornimento rapido ed efficiente della struttura della Caritas dove sono stati stoccati e confezionati i pacchi.

Un legame lungo e duraturo quello che lega Arcangelo Cola e la sua Amarischia all’Isola d’Ischia, tanto che lo stesso ha dato cinquant’anni fa il nome dell’Isola al suo prodotto di punta il noto amaro realizzato grazie alla riscoperta di un’antica ricetta di un monaco ischitano. Un legame nel tempo divenuto affetto per l’Ischia e per gli abitanti.

Un’azione resa possibile dalla pronta risposta della Caritas Diocesana, una delle più attive tra le diverse associazioni concretamente presenti nel silenzioso, discreto, difficile lavoro si sostegno a persone e famiglie in difficoltà e che fonda su due potenti pilastri: la conoscenza del territorio dei parroci e la dedizione e la sensibilità dei volontari cui va sempre il nostro grazie.  

Sostenere chi è meno fortunato è un gesto di grande amore, tutti possono donare. in base alle proprie possibilità, anche un solo pacco di pasta, tonno o una bottiglia di olio può fare la differenza. 

Sostieni anche tu i volontari della Caritas:

IBAN IT 42 B 01030 39931 00000 2699787 
Causale “ covid-19 spesa alimentare”
Intestato a Diocesi di Ischia ufficio Caritas

Per info e donazioni contatta il 3934421870 referente Ischia Porto “Centro Papa Francesco” Via Morgioni, 99 C/O il Polifunzionale di Ischia
oppure 3939776674 referente Forio “Centro Villa Lavitrano” Via Cardinale Lavitrano,22 .

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here