Mezzogiorno Produttivo

Monica Paolino. Dimissioni

Set 22 Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

MONICA PAOLINO si dimette.
Si dimette la Presidente della commissione antimafia Monica Paolino. Le sue dimissioni, per sua stessa dichiarazione, anche "per proteggere il mio ruolo di mamma, per difendere la mia famiglia e i miei figli dal una gogna mediatica feroce".
La consigliera regionale della Campania, uno degli indagati per voto di scambio nell’ambito dell’inchiesta coordinata dalla Dda di Salerno si è dunque dimessa dal suo incarico di presidente della commissione Anticamorra. Una decisione richiesta anche da Vincenzo De Luca: "In relazione alla vicenda giudiziaria di Monica Paolino si rileva che son trascorse 24 ore". La Paolino ha maturato la decisione di dimettersi dopo essersi confrontata con i vertici di Forza Italia, consapevole dell’assenza dei presupposti per continuare a ricoprire l’incarico e con coerenza ha presentato le proprie dimissioni dichiarandosi comunque: “serena e fiduciosa nell'operato della magistratura". Come non è da tutti la coerenza garantista.
Indagati, nella stessa indagine, anche il marito, Pasquale Aliberti, sindaco di Scafati, e suo fratello Aniello, alla segretaria comunale, e due collaboratori.

monica_paolino_dimissioni

TAG: primapagina    monica paolino   
Pubblicato in Politica
Devi effettuare il LOGIN/ACCESSO, tramite il modulo in fondo la pagina, per aggiungere COMMENTI. Se non sei già un utente autenticato, devi REGISTRARTI prima tramite lo stesso modulo.

in Evidenza su Politica

Trovaci su Facebook

 
HomePoliticaMonica Paolino. Dimissioni Top of Page

Ultime Notizie

Questo sito utilizza i cookie per consentire una migliore navigazione

Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.