Mezzogiorno Produttivo

Campania, Mise stanzia 53 mln per il rilancio delle industrie

Apr 22 Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

In attuazione di quanto previsto dal Programma di rilancio delle aree colpite da crisi industriale in Campania previsto dal Protocollo d'intesa tra il Ministero dello Sviluppo economico e la Regione Campania, sono stati messi a disposizione dallo stesso Mise 53,40 milioni di euro destinati ai programmi di rilancio industriale delle aree di crisi della CampaniaLe domande per l’accesso alle agevolazioni potranno essere presentate a partire dal 19 maggio e sino al 30 giugno 2014.

La domanda di agevolazioni, unitamente agli allegati, deve essere trasmessa per via elettronica al Soggetto gestore, secondo le modalità e gli schemi che saranno resi disponibili dallo stesso in un’apposita sezione del sito www.invitalia.it, nonché nei siti del Ministero (www.mise.gov.it) e della Regione Campania (www.regione.campania.it).

Le cinque aree di crisi

  • euro 10.680.000,00 all'area di crisi di Airola
  • euro 7.155.600,00 all'area di crisi di Acerra
  • euro 7.155.600,00 all'area di crisi di Avellino
  • euro 14.204.400,00 all'area di crisi di Caserta
  • euro 14.204.400,00 all'area di crisi di Castellammare di Stabia.
TAG: incentivi    bandi    crisi    rilancio industriale    campania    Mise    regione campania    invitalia    primapagina    primapagina   
Pubblicato in Impresa
Devi effettuare il LOGIN/ACCESSO, tramite il modulo in fondo la pagina, per aggiungere COMMENTI. Se non sei già un utente autenticato, devi REGISTRARTI prima tramite lo stesso modulo.

in Evidenza su Impresa

Trovaci su Facebook

 
HomeImpresaCampania, Mise stanzia 53 mln per il rilancio delle industrie Top of Page

Ultime Notizie

Questo sito utilizza i cookie per consentire una migliore navigazione

Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.