Mezzogiorno Produttivo

Istat, esportazioni in crescita ad aprile

Giu 17 Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ad aprile 2014 si rileva una crescita per le esportazioni dello 0,4 per cento rispetto allo scorso marzo. Lo afferma in un comunicato l'Istat. Altro dato che emerge è una flessione per le importazioni nella misura dello 0,6 per cento.

L'aumento congiunturale dell'export è trainato dalle vendite verso i mercati Ue (+0,9 per cento) mentre quelli extra Ue registrano una lieve flessione (-0,2 per cento). L'espansione sui mercati esteri è diffusa a tutti i principali raggruppamenti di prodotti, con l'eccezione dei beni strumentali (-1,5 per cento).

Il calo congiunturale dell'import riflette la flessione degli acquisti dai paesi Ue (-1,4 per cento). Rilevante il calo per i prodotti intermedi (-3,5 per cento) e i beni di consumo durevoli (-2,7 per cento), mentre è in crescita l'import di prodotti energetici (+3,4 per cento).

Nel trimestre febbraio-aprile 2014, la riduzione congiunturale dell'export (-0,7 per cento) è determinata dall'area extra Ue (-1,9 per cento). Le vendite verso l'area Ue risultano invece in contenuta espansione (+0,3 per cento). La flessione dell'import (-1,5 per cento) è più ampia per gli acquisti dall'area extra Ue (-2,5 per cento). Per entrambi i flussi l'energia gioca un ruolo negativo: al netto dei prodotti energetici l'export è stazionario e l'import aumenta dell'1,1 per cento.

Ad aprile 2014, la crescita tendenziale dell'export (+2,0 per cento) riflette un'espansione pressoché analoga dei volumi (+1,9 per cento) ed è da ascrivere al rilevante incremento delle vendite verso l'area Ue (+5,0 per cento). La flessione tendenziale delle importazioni (-2,9 per cento) riguarda sia l'area extra Ue (-3,4 per cento) sia, in misura minore, l'area Ue (-2,6 per cento).

Ad aprile 2014 il saldo commerciale è positivo (+3,5 miliardi) e in ampio miglioramento rispetto ad aprile 2013 (+2,0 miliardi). Si registra un avanzo sia con i paesi Ue (+1.851 milioni) sia con quelli extra Ue (+1.654 milioni). La bilancia commerciale al netto dei prodotti energetici è attiva per 7,0 miliardi.

TAG: istat    economia    export    import   
Pubblicato in Economia
Devi effettuare il LOGIN/ACCESSO, tramite il modulo in fondo la pagina, per aggiungere COMMENTI. Se non sei già un utente autenticato, devi REGISTRARTI prima tramite lo stesso modulo.

in Evidenza su Economia

Trovaci su Facebook

 
HomeEconomiaIstat, esportazioni in crescita ad aprile Top of Page

Ultime Notizie

Questo sito utilizza i cookie per consentire una migliore navigazione

Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.